Cibi che fanno dimagrire: i migliori alimenti che fanno perdere peso

Dimagrire mangiando, ecco quali sono i migliori alimenti che fanno perdere peso

Il sogno di tutti è quello di poter mangiare senza sensi di colpa e allo stesso momento poter dimagrire; siamo felici di annunciarvi che esistono dei cibi che se ingeriti consumano più calorie per essere digeriti di quelle che apportano, vengono  infatti chiamati alimenti a calorie negative. Questi cibi, andrebbero mangiati quando si ha il senso di fame al posto di snack veloci come patatine e merendine o panini, cosi aiutano il nostro organismo a dimagrire e inoltre ci tolgono il senso di fame. Se poi vengono usati anche come sostituti di alcuni cibi a pranzo e a cena, allora la perdita di peso è garantita, e se poi vengono associati ad una alimentazione controllata e all’uso di prodotti naturali dimagranti, la perdita di peso sarà molto più rapida ed efficace. Andiamo a vedere però quali sono questi alimenti a calorie negative che possono aiutarci a perdere peso in poco tempo: 

1. Cetrioli

I cetrioli contengono solo 16 calorie per 100 g. La loro composizione è fatta principalmente di acqua e sono una buona fonte di vitamina C,  sono noti anche per la loro azione antinfiammatoria e anti ritenzione idrica.

prodotti per dimagrire

2. Asparagi

Gli asparagi contengono 20 calorie per 100 g.  Sono alimenti Disintossicanti, antiossidanti e antinfiammatori, inoltre contengono diuretici che possono aiutare a eliminare le tossine dal corpo.   Adatti alle donne in gravidanza per la presenza di folati. Non sono solo alimenti a calorie negative poichè agiscono anche attivamente sulla perdita di peso, infatti aumentano il metabolismo basale.

asparagi disintossicanti

3. Cavolfiori

I cavolfiori contengono solo 25 calorie per 100 g di prodotto. Il cavolfiore è da sempre considerato un alimento dietetico perché è privo di grassi e contiene un alto contenuto di vitamina C. Il modo migliore per mangiarlo è a crudo, tagliato sottile, oppure leggermente scottato a vapore in modo che rimanga croccante, così da favorire la masticazione e il senso di sazietà. Se abbinato agli asparagi, che aumentano il metabolismo, costituisce un ottimo snack o sostituto di un pasto leggero.

cibo per dimagrire

4. Il Sedano

Il sedano contiene 16 calorie per 100 g, ancora meno degli alimenti precedenti.  Il 75 per cento di un gambo di sedano è costituito da acqua. L’altro 25 per cento è fibra, ed è utile per una giusta regola corporea, inoltre è ricco di sodio e potassio, ed è perfetto nei succhi post-allenamento degli sportivi per reintegrare le giuste proteine.

prodotti e cibo per dimagrire

5. Carni magre

Parti magre: 145 calorie per 100 g quella di maiale; 144 calorie per 100 g coscia di tacchino; 172 calorie per 100 g il petto di pollo. Anche se non sono esattamente alimenti a calorie negative, le carni magre di maiale, tacchino e pollo sono ottime fonti di proteine, che rendono il lavoro più duro per il sistema digestivo, aumentando temporaneamente il metabolismo e bruciando così più calorie.  Per digerire le carni magre il corpo impiega più sforzi cosi il metabolismo si alza, la carne inoltre è una grande fonte di proteine, riesce cosi a dare un lungo senso di sazietà all’organismo, evitando quindi di ingerire altro cibo.

cibi con poche calorie

6. Caffè 

Il caffè apporta due calorie per tazza, senza zucchero o altri dolcificanti. Berlo amaro, e con moderazione, è la cosa migliore da fare. Il caffè è’ un alimento termogenico e stimola la combustione dei grassi per produrre energia. Le sue migliori proprietà sono: aumento del metabolismo e diminuzione del senso di fame, un mix perfetto!

caffè per perdere peso

7. Papaya (Frutto esotico tropicale)

Questo frutto tropicale contiene 43 calorie per 100 g. E’ ricca di vitamina C, di enzimi digestivi e contiene criptoxantina beta, antiossidante che riduce il rischio di poliartrite. La fibra di papaya è utile contro la stitichezza dando una giusta regola corporea e inoltre aiuta a mantenere il colesterolo sotto controllo.

frutta dimagrante

 

8. Il Peperoncino

Possiede 40 calorie per 100 g. ed è’ considerato il brucia calorie per eccellenza, perché grazie alla presenza di capsaicina, il peperoncino aumenta il tasso metabolico,  inducendo il corpo a bruciare più calorie immediatamente dopo averle mangiate.  Il peperoncino viene considerato alimento a calorie negative perchè ha un quantitativo di calorie talmente basso che se ne consumano molte di più per il suo effetto bruciagrassi che per quelle ingerite.

peperoncino per dimagrire

9. Mele

Le mele contengono 52 calorie per 100 g. Sebbene non siano strettamente alimenti a calorie negative, le mele verdi sono ricche di fibra alimentare, che aumenta la sazietà, riduce la fame ed è benefica per la perdita di peso.

frutta dimagrante

10. Pomodori

Altro alimento a calorie negative per eccellenza sono i pomodori, che contengono solo 18 calorie per 100 g. Gustosi e ricchi di licopene, i pomodori sono benefici anche da cotti. Secondo studi recenti i pomodori cotti hanno un effetto paragonabile a quello delle statine nei pazienti con problemi di colesterolo elevato o pressione alta. Merito del licopene, composto che dà ai pomodori maturi il loro colore rosso vivo ed è considerato un potente antiossidante.

Oggi esistono molti integratori che possiedono le stesse caratteristiche di questi alimenti per dimagrire che abbiamo appena citato, sono per lo più prodotti dimagranti naturali che aiutano ad aumentare il metabolismo e a favorire il senso di sazietà. Di prodotti come questi ne abbiamo parlato ampiamente anche in altri articoli, come per esempio la Garcinia di Cambogia, Il Forskolin o il Green CoffeèAbbinare questi prodotti dimagranti ai cibi a calorie negative di cui vi abbiamo appena parlato può aiutare veramente e può essere un valido strumento per una veloce perdita di peso.

 

Related Posts

About The Author

Add Comment