Dieta dei micro-pasti, come funziona mangiando poco e spesso

Mangiare poco e spesso piuttosto che concentrare l’assunzione giornaliera di calorie solo in corrispondenza di tre pasti principali, la colazione, il pranzo e la cena. E’ questa, in estrema sintesi, la filosofia della cosiddetta dieta dei micro-pasti che spesso viene seguita da tante celebrità per tornare in forma.

Secondo la dieta dei micro-pasti le calorie necessarie devono essere assunte con 5-6 pasti giornalieri tenendo sempre una distanza minima di 2 ore tra un pasto e l’altro, ed una distanza massima non superiore alle 4-5 ore.

I cibi da inserire nella dieta dei micro-pasti devono essere nutrienti, sazianti e salutari, il che significa che è tassativamente vietata la scelta di snack, merendine, patatine confezionate ed ogni altro cibo troppo ricco di grassi e/o di zuccheri.

Con la dieta dei micro-pasti, mangiando poco e spesso, da un lato la tendenza è quella di ridurre il senso di fame durante l’arco della giornata, e dall’altro il metabolismo tende ad accelerare. Come ogni dieta, è bene associare quella dei micro-pasti all’attività fisica giornaliera, mentre per la distribuzione corretta ed ottimale delle calorie è bene consultare un dietologo.

Assumendo le calorie durante la giornata poco e spesso si evitano lunghe ore di digiuno che alla lunga, oltre all’aumento dell’appetito, possono portare anche ad un rallentamento del metabolismo ed a cali di zuccheri che poi possono incidere negativamente su quello che è il corretto ed efficace svolgimento delle attività quotidiane. Inoltre, mangiando 2-3 volte al giorno è più alto il rischio di cadere in tentazione assumendo calorie superiori a quelle necessarie.

Il trucco, indipendentemente dal tipo di dieta che si segue, è inoltre rappresentato dal mangiare lentamente masticando bene prima di ingerire il cibo. E questo perché in media prima di avvertire il senso di sazietà passano circa 20 minuti, ragion per cui evitando di mangiare troppo velocemente sarà possibile alzarsi da tavola sentendosi sazi.

Related Posts

About The Author

Add Comment