Perdere peso con giudizio, attenzione ai disturbi alimentari

Per chi ha tanti, troppi chili di troppo la dieta per dimagrire è bene che sia sempre prescritta da un nutrizionista. Anche se ben armati di buona volontà, infatti, è pericoloso perdere ad esempio 8-10 chili in un solo mese in quanto non solo poi si rischia di recuperarli con il cosiddetto effetto fisarmonica, ma possono sorgere anche problemi e disturbi alimentari dai quali è meglio stare alla larga.

Solo nel nostro Paese sono ben 3 milioni gli italiani che soffrono di disturbi alimentari, e tra questi ci sono in cima l’anoressia e la bulimia in accordo con i dati che sono stati resi noti in concomitanza con la Giornata Mondiale sui Disturbi Alimentari che si è celebrata nella giornata di ieri, venerdì 2 giugno del 2017, nell’ambito di un’iniziativa che viene promossa dall’Academy of Eating Disorders. I disturbi alimentari, tra l’altro, possono colpire già all’età di 8-10 anni e molto spesso rimangono nascosti anche per decenni.

Related Posts

About The Author

Add Comment